fbpx

Coltivazione del mais – Inewa e FMM Service

da | Dic 14, 2021 | Cerealicoltori, xFarmers

Vi portiamo oggi alla scoperta dell’azienda agricola FMM Service, che opera per conto di Inewa: una realtà che lavora nel settore delle agroenergie e che gestisce e realizza impianti a biogas e biometano con lo scopo di fornire ai propri clienti un vettore energetico sostenibile da utilizzare per la produzione di energia elettrica. Nicola Ferro, responsabile di FMM Service, ci racconta come, sotto consiglio della stessa Inewa, si è approcciato al mondo xFarm per la gestione della sua azienda.

L’azienda agricola FMM Service opera nel ramo del contoterzismo, lavoriamo per conto di diverse aziende, una delle più rilevanti è quella che ci ha affidato Inewa. Quest’ultima si estende su una superficie di 500 ettari, nei quali coltiviamo cereali e orticole industriali, i cui sottoprodotti vengono utilizzati per alimentare gli impianti a biogas e biometano per la produzione di bioenergie.

LE DIFFICOLTÀ PRIMA DI CONOSCERE XFARM

La nostra è un’azienda che mira all’efficienza e alla sostenibilità. Prima di incontrare xFarm era difficile conoscere le reali condizioni del campo, in particolare non conoscevamo con precisione l’umidità del terreno e la quantità di pioggia caduta; questo rendeva complesso valutare le precipitazioni nei campi non adiacenti al centro aziendale, così come era difficile capire il momento migliore in cui effettuare gli interventi irrigui ed altre operazioni agronomiche.

LA SCOPERTA DI XFARM

Abbiamo scoperto xFarm grazie a Inewa, che da sempre ci ha supportato nella digitalizzazione delle campagne che abbiamo in gestione, in modo da essere più precisi ed efficienti nei lavori quotidiani. Quando Inewa ci ha proposto di adottare xFarm come piattaforma digitale, abbiamo accolto molto positivamente questa novità, anche perché da tempo cercavamo un’app intuitiva per il controllo della campagna.

I SENSORI INSTALLATI

Per avere un controllo puntuale in tutte le aree della nostra azienda agricola, abbiamo deciso di installare diversi sensori: 3 stazioni meteo professionali xSense per il controllo di tutti i parametri ambientali e una rete di 5 sensori per il controllo dell’umidità del terreno xNode. Grazie a questi dispositivi, oggi riusciamo a monitorare i campi in modo molto più efficace, così da sapere con certezza quando è necessario irrigare e quando invece non ce n’è bisogno.

 

QUALI SONO I VOSTRI PROGETTI FUTURI?

Per prima cosa ci piacerebbe installare altre stazioni meteo da affiancare a quelle già in nostro possesso, così da ampliare l’estensione della rete di monitoraggio. Inoltre, visto il nostro parco macchine molto articolato, vorremmo implementare la telemetria su tutti i mezzi, così da tracciare in modo efficiente le attività svolte in campagna.

CONSIGLIERESTI XFARM?

Visto il clima sempre più incerto e i cambiamenti climatici in atto, dotarsi di uno strumento come xFarm diventa indispensabile per chi vuole approcciarsi ad un’agricoltura più sostenibile e resiliente. Sono sicuro, grazie al supporto e alla visione di Inewa e xFarm, avremo modo di continuare a scoprire il potenziale dell’agricoltura digitale diventando sempre più efficienti e sostenibili.

Inizia a digitalizzare la tua azienda

Contatta il reparto sales