fbpx

Monitoraggio della tignola – Az. Vit. Campo del Sole

da | Nov 28, 2021 | Viticoltori, xFarmers

Vi portiamo oggi la testimonianza di Gabriele, amministratore dell’azienda vitivinicola Campo del Sole, e di Aride, consulente tecnico aziendale che usa xFarm per monitorare gli insetti nel vigneto.

L’azienda Campo del Sole si estende per circa 50 ettari nelle campagne del comune di Bertinoro in provincia di Forlì-cesena, divisi per un 90% in vitigni a bacca rossa e per il restante 10% in vitigni autoctoni a bacca bianca. La nostra realtà, oltre alla produzione delle uve, si occupa anche della trasformazione e della commercializzazione del vino sia in Italia che all’estero.

LE PRINCIPALI PROBLEMATICHE

Essendo la nostra un’azienda vitivinicola, le principali problematiche sono quelle legate alla salute del vigneto, minacciata da peronospora, oidio, botrite e tignola. In particolare, quest’ultima ha causato molti problemi, soprattutto negli ultimi anni. Per questo già da tempo effettuiamo il monitoraggio del parassita avvalendoci di una serie di trappole. Il monitoraggio ci permette di capire quando intervenire così da effettuare interventi con prodotti fitosanitari solo ed esclusivamente quando è necessario, sia per un discorso di ecosostenibilità che per un fattore economico, visto che ogni intervento rappresenta una voce di costo molto importante.

ARIDE RACCONTA DEL MONITORAGGIO DEGLI INSETTI PRIMA DI XFARM

Prima di conoscere questa nuova tecnologia la gestione degli insetti era molto impegnativa. Di solito venivano posizionate una decina di trappole nei vigneti dell’azienda e settimanalmente si controllavano una per una: l’operazione poteva richiedere diverse ore, con un notevole spreco di tempo per il personale dell’azienda.

LA SCOPERTA DI XFARM

Ho conosciuto xFarm per caso, leggendo su un quotidiano un articolo che ha suscitato in me grande curiosità. Ho deciso quindi di contattare l’azienda anche per cercare di trovare una soluzione alla situazione molto impegnativa che stavamo affrontando, ovvero il monitoraggio degli insetti. Dopo un primo contatto, abbiamo deciso di installare le trappole per il monitoraggio automatico degli insetti, così da testarle e comprendere gli effettivi vantaggi: l’aspetto che più mi ha colpito è stata la possibilità di controllare le trappole da remoto, in qualsiasi momento e comodamente dal mio cellulare.

 

CONSIGLIERESTI IL SERVIZIO?

Assolutamente. Consiglierei questo servizio a tutti i miei colleghi tecnici che quotidianamente devono fare chilometri e chilometri in mezzo a vigneti e frutteti per controllare le trappole. Con xFarm è possibile risparmiare molto tempo dal momento che tutte le trappole sono controllabili a distanza.

PROGETTI FUTURI

Essendo tecnico di diverse aziende, mi piacerebbe collacare più dispositivi in ogni azienda, così da digitalizzare al 100% il monitoraggio della tignola, ma anche di altri insetti e patogeni, come peronospora e oidio. Questo mi aiuterebbe nel fornire un servizio all’avanguardia a tutte quelle realtà che ricercano nel consulente una figura capace di far risparmiare l’azienda, garendendo produzioni di quantità e qualità nel rispetto dell’ambiente. Sono convinto che creare una rete di monitoraggio estesa a tutte le aziende che seguo mi sarebbe di grande aiuto.

Inizia a digitalizzare la tua azienda

Contatta il reparto sales